ILLUSIONE YOGA Il buddha idolo Chiesa e induismo buddista assassino
ILLUSIONE YOGA
Il buddha idolo
Chiesa e induismo
buddista assassino
Mantra e demoni
Gandhi e gli altri
astuzie yogi
magia yoga
inganno yoga
PERLE TANTRA
TANTRA MALEDETTO
TANTRA PERVERSIONI
Il terzo occhio
reincarnazione
yoga in pillole
spiriti demoni
negromanti e magia
meditazione t.
astrologia
IL MEDICO MAGO
energia vitale
agopuntura
iridoccultismo
omeopatia
cristalloterap.
Gli angeli e la carne
ERESIA VEGAN
culto vegano
vetero vegani
Vegetariano eretico
vegetariani
Green Hill
Sperimentazione animale e Bibbia
odio vegan
DON FANFULLA
IL SODOMITA
BABYLON CITY
Babilonia 2029
Babilonia 2030
UE
Attila l'immigrato
Lettera ai demoni
Attila torna a casa tua
LUCIFERO NELLE LOGGE
lucifero
massoneria
VACCINI E CERVELLO
WI38 MRC5 e magia nera
massogiornalis.
Lutero all'inferno
teosofia
antroposofia
IL FALSO PROFETA
bene senza dio
l'anticristo pacifista
Geppo
apocalisse
autismo
Ghandi
Mandela
FEMMINICIDIO
FEMMINICIDI RIMEDI
SEDUZIONE DONNA
femminismo
8 marzo
la discoteca
il maschicidio
satanapolitica
Lunacek
AMMONIRE
divorziati
contraccezione
omofobia
U 235
sodomia, sabba e morte
omofobi pericolosi
CATTOFALSI
POTERE MEDIA
politici e vip
Gli F35 d Mauro
Jovanotti e il condom
Benigni
NWO E CIRICINO
IL FEMMINISMO E IL DEMONE
Zaffiro 2016
Valchirie femministe
IL PERICOLO IMMIGRATI
BIFFI E IMMIGRATI
CASTIGHI E NATURA
Castigo terremoto
LA FAME E IL CASTIGO
Castighi nel Levitico
castigo malattia
Dueteronomio e Castighi
LA GUERRA E I CASTIGHI
la rivoluzione francese
Usa Isis
La Russia di Putin
lo psicologo
RICOSTRUTTORI NELLA PREGHIERA
satana nel quot
suggestioni
COMANDAMENTI
VIZI CAPITALI
Santa Teresina
Maria Goretti
Donna santa
ABITI IMPUDICI
Ippolito e la lussuria
pudore
 
 

In questo link non si vuole in alcun modo mettere in discussione la validità dei vaccini, di cui sia ben chiaro se ne riconoscono i benefici, a maggior ragione se si considera che alla medicina tradizionale si contrappongono, spesso, pratiche che di medico non hanno nulla e che, piuttosto, attengono all'esoterismo di matrice orientale (vedi omeopatia, agopuntura o ancor peggio reiki pranoterapia etc etc) pratiche quest'ultime che nella visione cristiana non sono nè più nè meno che forme di magia, in un certo qual modo, sdoganate da gente in camice bianco che ha svenduto il proprio titolo di studio per mettersi a fare lo stregone.

Quello che si vuole evidenziare  in questo link, piuttosto, è che esiste una possibilità "singolare" che si combinino due elementi particolari (uno materiale e l'altro "spirituale") che fanno pensare ad un sacramento in satana perpetrato su scala industriale sui bambini attraverso alcuni vaccini  ottenuti utilizzando linee di dna di feti abortiti, vaccini questi di cui  la Chiesa ha parlato in un documento del 2005.


                        1)    ELEMENTO MATERIALE

Vediamo prima ditutto cosa dice un documento ufficiale dell'academia per la vita:


I vaccini prodotti attualmente utilizzano linee cellulari umane che provengono da feti abortiti.

Ci sono due linee di cellule diploidi umane che furono originariamente preparate da tessuti di feti abortiti (nel 1964 e 1970) e sono tutt’ora usate per la preparazione di vaccini basati su virus vivi attenuati:

 

  1. il primo è della linea WI-38 (Istituto di Winstar 38), contenente fibroblasti diploidi di polmone umano, provenienti da un feto femmina che è stato abortito perché “la famiglia aveva troppi bambini” (G. al di et di Sven., 1969). Fu preparato e sviluppato da Leonard Hayflick nel 1964 (L. Hayflick, 1965; G. al di et di Sven., 1969) (rif. 3) e fu catalogato come biomateriale al registro ATCC numero CCL -75. WI-38 è usato per la preparazione del vaccino storico RA 27/3 contro la rosolia (S.A. Al di et di Plotkin 1965) (rif. 4).
  2. la seconda linea di cella umana è MRC-5 (Consiglio di Ricerca Medico 5) (umano, polmone, embrionale) (ATCC numero CCL -171), con fibroblasti di polmone umano che provengono da un feto maschio di 14 settimane abortito per “ragioni psichiatriche” da una donna di 27 anni nel Regno Unito. MRC-5 è stato preparato e sviluppato da J.P. Jacobs nel 1966 (J.P. Al di et di Jacobs 1970) (rif. 5).
  3. le altre linee di cella umane sono state sviluppate per le necessità farmaceutiche, ma non sembrerebbero coinvolte nei vaccini disponibili (rif. 6).

           


da notare che il documento indica la presenza delle due linee cellulari in particolare su alcune marche che commercializzano il trivalente (morbillo-rosolia -parotite)



            
NB:In realtà, a parte la coincidenza che potrebbe capitare con le consacrazioni che tra qualche riga verrano   descritte, val la pena soffermarsi  e riflettere su un  elemento pilastro della teologia ovvero che il male è entrato nel mondo a causa del peccato, quindi detta in soldoni dall'inflenza al colera, dalla depressione ai disturbi bipolari psichiatrici tutto ha un' origine nelle offese all'Altissimo.
Ovviamente, come è sempre necessario specificare in questi casi, questo non significa che il malato è direttamente responsabile della sua  malattia, anzi molte volte essendo parte del corpo mistico di Cristo attraverso la sua croce porta il peccato di altri.
Tornando al discorso dei vaccini ottenuti  a partire da linee cellulari contenenti dna di feti abortiti, ci si domanda come si pensa di prevenire una malattia con un prodotto della scienza ottenuto in oltraggio a Dio, magari quel prodotto preverrà il morbillo ma in ogni caso sconvolgerà l'ordine naturale del creato
e forse  non sarà un caso che sempre più insistentemente si parla di correlazione tra vaccino  e altre malattie neurologiche (o forse  più precisamente di autismo) senza venirne a capo.
autismo




                                   





2)ELEMENTO "SPIRITUALE"



Adesso per chi cristianamente non sa cosa sia  la magia nera ricordiamo quanto diceva Padre Matteo La Grua (esorcista )





Venendo a parlare di fatture e di malefici posso dire che il maleficio è l’arte di nuocere agli altri con l’intervento del demonio. Il maleficio è una forma particolare di magia nera, che si realizza attraverso  riti e cerimoniali, allo scopo di far male e danneggiare le persone.
Nel maleficio interviene sempre il diavolo, sia  che lo si invochi direttamente o meno.
  Il diavolo, mediante la fattura, confezionata con formule magiche e malefiche, è appagato dal culto di adorazione, di cui lo “scimmiottatore” di Dio è avidisssimo.



Inoltre è importante spiegare che il maleficio, a seconda di come viene trattato , è diretto o indiretto.
Nel primo caso si realizza direttamente  sulla vittima, preparando una pozione con diversi ingredienti   ( sangue, ossa di morti, polveri, erbe) e confezionata con formule occulte, che  sarà mescolata al cibo o verrà messa in contatto  con la persona predestinata al maleficio.



Fin qui diciamo che ci sarebbe solo l "'ingrediente" iniettato ai bambini :
dna di feti abortiti, mancherebbe il rito "spirituale"o la formula  che accompagnerebbe il momento materiale.

Siccome allo scrivente viene spontaneo pensare a male,  mi sono giuste venute in mente due ipotesi che con il rafforzamento delle sette sataniche e massoniche non si fanno poi tanto "bizzarre"


Con la possibilità di introdurre l'"elemento materiale" di magia nera (dna di feti abortiti)   su tutta la popolazione dei bambini, ogni singolo individuo diventa possibile bersaglio  di un potente maleficio; basta, tanto per fare un esempio,  che un satanista in Lapponia conosca il nome di un bambino di Cosenza e unire la sua maledizione con l'ingrediente materiale del rito ( dna di feto abortito) che si trova nei vaccini prodotti da alcune multinazionali.
Nella seconda ipotesi mi rifaccio ad un libro: in Michela fuggita da satana scopriamo che satana cerca di praticare un controbattesimo attraverso i suoi ginecologi:


In realtà per i satanisti va di lusso quando trovano qualcuno che non è battezzato, perché i demoni riescono a entrare in lui senza alcuna opposizione.Per di più, seppi all'epoca che facevano parte della setta anche alcuni ginecologi e ostetriche che lavoravano in ospedale e praticavano la consacrazione a Satana di tutti i neonati nel momento in cui venivano alla luce. Nessuno dei presenti in sala parto se ne accorgeva, poiché la formula veniva pronunciata mentalmente  enon c'era bisogno di gesti o riti particolari.




Certo la consacrazione  e la parte materiale del rito avvengono in due momenti diversi ma necessariamente l'effetto voluto da satana si realizza se i due momenti non  coincidono?


Poichè come giustamente ci diceva Padre Matteo La Grua satana è la scimmia di dio, non è escluso che imiti il battesimo  pervertendolo, quindi ricordiamo com'è strutturato il sacramento in Dio per capire magari come il demonio possa emularlo nel male:


SACRAMENTO IN DIO  dal Catechismo San Pio X


286. Quante cose si richiedono per fare un sacramento?
Per fare un sacramento si richiedono tre cose: la materia, la forma e il ministro, il quale abbia l'intenzione di fare ciò che fa la Chiesa

287. Che cos'è la materia del sacramento?
Materia del sacramento è l'elemento sensibile che si richiede per farlo, come l'acqua nel Battesimo.

288. Che cos'è la forma del sacramento?
Forma del sacramento sono le parole che il ministro deve proferire nell'atto stesso di applicare la materia.

289. Chi è il ministro del sacramento?
Ministro del sacramento è la persona capace che lo fa o conferisce, in nurse e per autorità di Gesù Cristo.










 

 













Site Map