ILLUSIONE YOGA Il buddha idolo Chiesa e induismo buddista assassino
ILLUSIONE YOGA
Il buddha idolo
Chiesa e induismo
buddista assassino
Mantra e demoni
Gandhi e gli altri
astuzie yogi
magia yoga
inganno yoga
PERLE TANTRA
TANTRA MALEDETTO
TANTRA PERVERSIONI
Il terzo occhio
reincarnazione
yoga in pillole
spiriti demoni
negromanti e magia
meditazione t.
astrologia
IL MEDICO MAGO
energia vitale
agopuntura
iridoccultismo
omeopatia
cristalloterap.
Gli angeli e la carne
ERESIA VEGAN
culto vegano
vetero vegani
Vegetariano eretico
vegetariani
Green Hill
Sperimentazione animale e Bibbia
odio vegan
DON FANFULLA
IL SODOMITA
BABYLON CITY
Babilonia 2029
Babilonia 2030
UE
Attila l'immigrato
Lettera ai demoni
Attila torna a casa tua
LUCIFERO NELLE LOGGE
lucifero
massoneria
VACCINI E CERVELLO
WI38 MRC5 e magia nera
massogiornalis.
Lutero all'inferno
teosofia
antroposofia
IL FALSO PROFETA
bene senza dio
l'anticristo pacifista
Geppo
apocalisse
autismo
Ghandi
Mandela
FEMMINICIDIO
FEMMINICIDI RIMEDI
SEDUZIONE DONNA
femminismo
8 marzo
la discoteca
il maschicidio
satanapolitica
Lunacek
AMMONIRE
divorziati
contraccezione
omofobia
U 235
sodomia, sabba e morte
omofobi pericolosi
CATTOFALSI
POTERE MEDIA
politici e vip
Gli F35 d Mauro
Jovanotti e il condom
Benigni
NWO E CIRICINO
IL FEMMINISMO E IL DEMONE
Zaffiro 2016
Valchirie femministe
IL PERICOLO IMMIGRATI
BIFFI E IMMIGRATI
CASTIGHI E NATURA
Castigo terremoto
LA FAME E IL CASTIGO
Castighi nel Levitico
castigo malattia
Dueteronomio e Castighi
LA GUERRA E I CASTIGHI
la rivoluzione francese
Usa Isis
La Russia di Putin
lo psicologo
RICOSTRUTTORI NELLA PREGHIERA
satana nel quot
suggestioni
COMANDAMENTI
VIZI CAPITALI
Santa Teresina
Maria Goretti
Donna santa
ABITI IMPUDICI
Ippolito e la lussuria
pudore
 

seduzione_femminile









seduzione_femminile









seduzione_femminile









seduzione_femminile









seduzione_femminile









seduzione_femminile









seduzione_femminile









seduzione_femminile









seduzione_femminile









seduzione_femminile









seduzione_femminile









seduzione_femminile









seduzione_femminile









seduzione_femminile









seduzione_femminile









seduzione_femminile









seduzione_femminile









seduzione_femminile









seduzione_femminile




















 

Prima di parlare della seduzione è forse opportuno presentare l'esempio di una forse delle più grandi sante che l'Altissimo ha regalato al mondo:

                                   UNA SANTA DI DIO

santa_rita_da_casciaSanta Rita è una delle Sante più amate ed è oggetto di una straordinaria devozione popolare perché è molto amata dal popolo che la sente molto vicina per la "normalità" dell'esistenza quotidiana da Lei vissuta, prima come sposa e madre, poi come vedova e infine come monaca agostiniana. 

 

A Santa Rita la vita non le risparmiò nulla:

 

Giovanissima fu data in sposa ad un uomo iroso e brutale col quale ebbe due figli, tuttavia con il suo tenero amore e passione riuscì a trasformare il carattere del marito e a renderlo più docile.

Il marito fu assassinato e nel giro di poco tempo anche i figli lo seguirono nella tomba.

Ella però non si abbandonò al dolore, alla disperazione, al rancore o al desiderio della vendetta, anzi riuscì in modo eroico a sublimare il suo dolore attraverso il perdono degli assassini del marito. Si adoperò instancabilmente per riappacificare la famiglia del marito con gli assassini, interrompendo cosi la spirale di odio che si era creata.

Entrò in convento e lì visse gli ultimi 40 anni di vita in assidua contemplazione, penitenza e preghiera, completamente dedita al Signore.

Santa Rita, 15 anni prima di morire, ricevette la singolare "spina" di quella piaga che le si stampò dolorosa sulla fronte, che incessantemente le procurò i terribili dolori e le sofferenze inaudite della coronazione di spine.



La grazia di una donna allieta il marito,
la sua scienza gli rinvigorisce le ossa.
E' un dono del Signore una donna silenziosa,
non c'è compenso per una donna educata.
Grazia su grazia è una donna pudica,
non si può valutare il peso di un'anima modesta.
Il sole risplende sulle montagne del Signore,
la bellezza di una donna virtuosa adorna la sua casa.
Lampada che arde sul candelabro santo,
così la bellezza del volto su giusta statura.
Colonne d'oro su base d'argento,
tali sono gambe graziose su solidi piedi.
Siracide 26











LA SERVA DI SATANA







"Saranno introdotte mode che offenderanno molto nostro Signore,.......... i peccati che conducono molte anime all’inferno sono quelli della carne.”
Veggente di Fatima la Beata Giacinta Marto

Giogo di buoi sconnesso è una donna malvagia,
colui che la domina è come chi acchiappa uno scorpione.
Gran motivo di sdegno una donna ubriaca,
non riuscirà a nascondere la vergogna.
La scostumatezza di una donna è nell'eccitazione degli sguardi,
si riconosce dalle sue occhiate.
Fà buona guardia a una figlia libertina,
perché non ne approfitti, se trova indulgenza.
Guàrdati dal seguire un occhio impudente,
non meravigliarti se ti spinge verso il male.
Come un viandante assetato apre la bocca
e beve qualsiasi acqua a lui vicina,
così essa siede davanti a ogni palo
e apre a qualsiasi freccia la faretra.
Siracide 26












Seduzione:  Fascino , capacità di suscitar un’attrazione viva o addirittura irresistibile. Le Monnier

Basti pensare a Salomè (figlia di Erodiade il cui nome ci è noto dallo storico Flavio) . Il Vangelo marca la posizione spirituale di ogni singolo individuo.
Il cristiano decide.
Fedele a Cristo o infedele? Controllo di sé o schiavitù nel peccato?Sensualità o santità?  Figli  nella purezza  o nell’irrisione del pudore?

 
La scelta per Cristo, nella sua radicalità, esclude categoricamente la tiepidezza. La parola di Dio non è per tiepidi. Dio disprezza la tiepidezza

Nella vicenda dell’assassinio del Battista,  satana sfrutta, nei loro diversi ruoli, tre personaggi:

Erode Un inetto che non si sa controllare .

Salomè, una stolta donna sensuale.

Erodiade , una  cattiva madre.

In buona sostanza il Vangelo, in questo caso, ci dice che satana ha due braccia una è la violenza maschile e l'altra la seduzione sensuale femminile.
Non a caso, in questi ultimi tempi anticristici, innumerevoli donne stanno diventando  prostitute del maligno in questa enorme casa d'appuntamento che oramai è  la terra.

Ogni malizia è nulla, di fronte alla malizia di una donna,
possa piombarle addosso la sorte del peccatore!
Siracide 25



Donne profondamente stolte, che in cambio del loro comportamento riceveranno in dote la dannazione dell'anima.

diavoloQuesto perchè la vicenda evangelica non si chiude in quei confini temporali ma si ripropone in ogni momento, così Satana ispezionerà sempre l’intimo di ogni  donna per  cercare  sempre una  provetta Salomè che sia disponibile  a  farsi sua serva  attraverso i sensi, ed esulterà sempre   per le  madri insegnanti di cattiva morale che si rendono complici degli abiti impudici  delle figlie.
Madri, purtroppo, che anche oggi non mancano di iniziare alle seduzione le loro figlie magari  per garantire loro il "buon partito" da accaparrarsi attraverso i mezzi  propri di Salomè o semplicemente perchè stolte sono loro e stolte vogliono far diventare le loro figlie.
Così satana non può non rallegrarsi per  ogni una ragazza /donna che ad imitazione della sua scellerata antenata  si fa sensuale  per risvegliare i sensi, per stuzzicare  curiosità  e fantasie, insomma per guadagnargli un' altra anima all'inferno  attraverso le strategie della seduzione  .
Il comportamento di Salomè fa schifo non solo ai cristiani, ma ai pagani in Elena di Troia e agli atei in Cleopatra e nonostante siano spiritualmente delle stolte, le  Salomè sono tra noi .
                                 
Al lavoro, nel nostro vicinato, a scuola, all’università, in palestra, per strada c’è sempre una  Salomè e anche  attraverso donne moralmente sporche satana manifesta la sua presenza di seduttore sulla terra.
Per dare delle dritte  su come riconoscerle ci avventuriamo nella descrizione delle dinamiche spirituale, passionali e materiali che le che caratterizzano.


Salomè sempre vuota interiormente è capace  solo di offrire diversivi d'amore ma nulla su cui poter costruire rapporti stabili nè tantomeno ideale per essere madre di figli che cerchino buoni esempi. A questo si aggiunge che le  seduttrici, spesso,  soffrono una solitudine esistenziale molto profonda, perchè hanno di fatto cercato la compagnia del diavolo e non di Dio.
Lontano dal  voler assomigliare a  sante cristiane, le "prostitute del maligno" accanto a noi,”vestono” in maniera gradita al mondo , camicetta sempre sbottonata, maglie aderenti, corpetti succinti , spacchi nelle gonne, scollature vistose, cosmetici appariscenti, insomma satana gradisce e suggerisce loro un disarmante “che c’è di male.” per controbattere, un qualsiasi tentativo di ripristinare il pudore, tanto caro invece alle  sante di  Dio.

Così,ogni aspirante prostituta del maligno apprende, come divenire una neo Salomè, da una mamma erodiade  e dal mondo.
Mondo fatto di spot, film e riviste femminili che, stupidamente, esaltano la seduzione e la sensualità e che, inconsapevoli, strumenti del maligno riempiono copertine di ragazze e donne, sformate nella loro spiritualità.
La ragazza /donna sensuale si compiace del suo vestito, che le sembra invidiabile e che invece è lordo del sangue di chi martire, ha condiviso  , come facente parte corpo mistico, la passione di Cristo nella nudità e nella flagellazione per pagare le nostre colpe e le sue colpe . E  lei questo non lo sa, perché, spesso, la stolta non ha gli occhiali della fede,altrimenti vedrebbe il  sozzume delle pezze di cui va fiera, la seduttrice ha invece degli occhiali ridicoli in 3 d rossi e verdi, dono del menzognero, con i quali si guarda e si vede affascinanante.

La realtà è che Salomè ha degli abiti nerissimi , e crede che siano bianchi.
Ogni "prostituta per passione"  è la sintesi di satana seduttore,così in ogni seduttrice :vi è la vanità di sè stessa, la sensualità dei movimenti, lo sguardo ammiccante e quello magnetico il desiderio della centralità nella scena materiale  e nei pensieri del sedotto, nelle serve del maligno è vi  è la carezza per la preda e la lode per farla propria, in una deformazione perversa dell’amore soddisfa i bisogni affettivi delle vittime per regolarli in un ‘alternanza calcolata di “dare e sottrarre” in modo da accrescere il desiderio per sé stessa  e sottolineare la propria forza monopolizzatrice di “sensazioni affettive”. Nella donna seduttrice , satana esplica le sue capacità di ingabbiare le anime. Serva e vittima dell’inferno,  è nell’autorità che sente la  maggior attrazione nel sedurre, così come Salomè, la seduttrice è nella caduta di chi ha potere, che sente la sensazione satanica per eccellenza.

La prostituta   attraverso gli abiti, lo sguardo, il movimento, l’adulazione tende  a innalzare,  nella sua potenziale vittima, la “passione” oltre la ragione,
facendo, così, quest’ultima serva della prima. Così il nuovo acquisto del maligno diventa un  neo Erode geniale nel male e calcolatore per il raggiungimento di fini perversi.

Così provette e dilettanti seduttrici ammiccano agli snodi della società civile più prossimi, (forze dell’ordine, politici, professori universitari, manager etc).
Cade, così, in mano a satana la società nel suo insieme, nel disordine delle passioni, comanda l’inferno attraverso la seduzione femminile nella sua forma dilettantistica e professionista.

LA FINE DELL'ADULTERA

Così della donna che abbandona suo marito,
e gli presenta eredi avuti da un estraneo.
Prima di tutto ha disobbedito alle leggi dell'Altissimo,
in secondo luogo ha commesso un torto verso il marito,
in terzo luogo si è macchiata di adulterio
e ha introdotto in casa figli di un estraneo.
Costei sarà trascinata davanti all'assemblea
e si procederà a un'inchiesta sui suoi figli.
I suoi figli non avranno radici,
i suoi rami non porteranno frutto.
Lascerà il suo ricordo in maledizione,
la sua infamia non sarà cancellata.
Siracide 23







Nel  grande corpo mistico perverso della   grande meretrice bestia dell’inferno agisce la seduttrice.

demone_con_donna

 
e lei nemmeno lo sa!


Pio XII :   Non vedete dunque che vi è un limite che nessuna foggia di moda può oltrepassare , quello , oltre il quale la moda si fa madre di rovina per l’anima propria e quella altrui? 


   «Le donne che cercano la vanità delle vesti non possono mai vestirsi della vita di Gesù Cristo e codeste perdono ogni ornamento dell'anima, non appena entra questo idolo nei loro cuori. Il loro abito, come vuole san Paolo, sia decentemente e modestamente ornato, però senza conciature di crini, senza oro, senza gemme, senza vesti che abbiano sentore di lusso e ostentazione di fasto»
Epistolario San Pio
  

 

Paolo VI :Si cammina nello sporco ……parlate , parlate forte , mentre siamo in tempo per scongiurare la dissoluzione e la degenerazione sociale.”

 SANTA MARIA GORETTI

santa_maria-gorettiNacque a Corinaldo (Ancona) il 16 ottobre 1890, figlia dei contadini Luigi Goretti e Assunta Carlini, Maria era la seconda di sei figli. I Goretti si trasferirono presto nell'Agro Pontino. Nel 1900 suo padre morì, la madre dovette iniziare a lavorare e lasciò a Maria l'incarico di badare alla casa e ai suoi fratelli. A undici anni Maria fece la Prima Comunione e maturò il proposito di morire prima di commettere dei peccati. Alessandro Serenelli, un giovane di 18 anni, s' innamorò di Maria. Il 5 luglio del 1902 la aggredì e tentò di violentarla. Alle sue resistenze la uccise accoltellandola.Maria morì dopo un'operazione, il giorno successivo, e prima di spirare perdonò Serenelli. L'assassino fu condannato a 30 anni di prigione. Si pentì e si convertì solo dopo aver sognato Maria che gli diceva avrebbe raggiunto il Paradiso. Quando fu scarcerato dopo 27 anni chiese perdono alla madre di Maria. Maria Goretti fu proclamata santa nel 1950 da Pio XII. (Avvenire)o XII. (Avvenire)
















Tag:
seduzione femminile


la satanica seduzione femminile




seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile,


seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile,seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile, seduzione satanica femminile , seduzione satanica femminile.

Simili: arte della seduzione, come sedurre un uomo, tecniche seduttive, abbigliamento seducente, sgurdo sensuale,trucco sensuale.

Simili: arte della seduzione, come sedurre un uomo, tecniche seduttive, abbigliamento seducente, sgurdo sensuale,trucco sensuale.
Simili: arte della seduzione, come sedurre un uomo, tecniche seduttive, abbigliamento seducente, sgurdo sensuale,trucco sensuale.Simili: arte della seduzione, come sedurre un uomo, tecniche seduttive, abbigliamento seducente, sgurdo sensuale,trucco sensuale.
Simili: arte della seduzione, come sedurre un uomo, tecniche seduttive, abbigliamento seducente, sgurdo sensuale,trucco sensuale.






sensualitsensualita_seduzionesensualita_seduzionesensualita_seduzione
rossetto_sensuale
scollatura_sexy


Site Map