ILLUSIONE YOGA Il buddha idolo Chiesa e induismo buddista assassino
ILLUSIONE YOGA
Il buddha idolo
Chiesa e induismo
buddista assassino
Mantra e demoni
Gandhi e gli altri
astuzie yogi
magia yoga
inganno yoga
PERLE TANTRA
TANTRA MALEDETTO
TANTRA PERVERSIONI
Il terzo occhio
reincarnazione
yoga in pillole
spiriti demoni
negromanti e magia
meditazione t.
astrologia
IL MEDICO MAGO
energia vitale
agopuntura
iridoccultismo
omeopatia
cristalloterap.
Gli angeli e la carne
ERESIA VEGAN
culto vegano
vetero vegani
Vegetariano eretico
vegetariani
Green Hill
Sperimentazione animale e Bibbia
odio vegan
IL SODOMITA
LA FINE DI BABILONIA
BABYLON CITY
Lettera ai demoni
Attila torna a casa tua
Forestiero pericoloso per la Fede
LUCIFERO NELLE LOGGE
lucifero
massoneria
VACCINI E CERVELLO
Medicina a Babilonia
massogiornalis.
Lutero all'inferno
teosofia
antroposofia
IL FALSO PROFETA
bene senza dio
l'anticristo pacifista
Geppo
apocalisse
Mandela
Gandhi
FEMMINICIDIO
FEMMINICIDI RIMEDI
SEDUZIONE DONNA
femminismo
8 marzo
la discoteca
il maschicidio
Lunacek
AMMONIRE
divorziati
contraccezione
omofobia
sodomia, sabba e morte
omofobi pericolosi
CATTOFALSI
POTERE MEDIA
Jovanotti e il condom
Benigni
NWO E CIRICINO
Zaffiro 2016
Valchirie femministe
IL PERICOLO IMMIGRATI
BIFFI E IMMIGRATI
CASTIGHI E NATURA
Castigo terremoto
LA FAME E IL CASTIGO
Castighi nel Levitico
castigo malattia
Dueteronomio e Castighi
LA GUERRA E I CASTIGHI
la rivoluzione francese
lo psicologo
RICOSTRUTTORI NELLA PREGHIERA
satana nel quot
suggestioni
COMANDAMENTI
VIZI CAPITALI
Santa Teresina
Maria Goretti
Donna santa
ABITI IMPUDICI
Ippolito e la lussuria
pudore
 
 
opera-guido-reniNON AVRAI ALTRO DIO ALL’'INFUORI  DI ME


1) La Fede cattolica e le altri religioni


Credendo in un solo Dio Trino e Uno e al messaggio che il Vangelo ci rivela siamo tenuti ad aderire 
  alla Fede cattolica e ad accettare ogni sua Verità di Fede .
Nello specifico : l’'abbandono totale della Fede cattolica prende il nome di apostasia, il rifiuto di una più verità di Fede  ( a cui dobbiamo credere) si chiama eresia.
Il rifiuto dell’autorità papale  è detto scisma.






2)  La tentazione della Genesi  : l’'uomo che si fa dio


Si trasgredisce il 1 comandamento con la consultazione degli oroscopi, con  la pratica dell’'astrologia, della cartomanzia,  con ogni pratica  supestiziosa,con  il channeling ,con l’'evocazione dei morti e con lo  spiritismo in genere.
Si viola, inoltre,  il 1  comandamento  con le pratiche magiche e con  tutte quelle  pratiche con cui   si pensa  di  sottomettere forze occulte   (es.  energia vitale/yoga )  sia pure con la presunzione di fare del bene  (pranoterapia, reiki  shiatzu , agopuntura , etc).



3) creato , ideologie  e beni materiali

Chi antepone  a  Dio  i beni materiali, il  creato (persone o animali) o un’ ideologia  e su questa base ordina  il fine della vita  commette violazione al 1 comandamento.









NON NOMINARE IL NOME DI DIO INVANO


Il secondo comandamento proibisce l’'abuso  dell’'uso  nome di Dio , ovvero ogni uso sconveniente del nome di Dio, di Gesù Cristo , della Vergine Maria e di tutti i santi.

La bestemmia e le imprecazioni sono una violazione del comandamento.
In particolare la bestemmia  è per sua natura peccato grave e con il deliberato consenso e piena di vertenza, peccato mortale.

 


RICORDATI DI SANTIFICARE LE FESTE

Il terzo comandamento  obbliga  i fedeli alla partecipazione alla  Messa tutte le domeniche e a tutte le altre feste di precetto.

Le feste di precetto sono le seguenti: Natale , Epifania , Ascensione, Corpus Domini, Madre di  Dio (1 gennaio) , Immacolata Concezione,, Assunzione, San Giuseppe , SS Pietro e Paolo e Ognissanti.

La Conferenza Episcopale,  in virtù della sua competenza, ha spostato alla domenica le feste del Corpus Domini e dell’ Ascensione.






ONORA IL PADRE E LA MADRE


Figli
Il 4 comandamento obbliga i figli al  rispetto , alla riconoscenza  all’'aiuto e alla giusta obbedienza nei confronti dei genitori , così come il comandamento   attiene anche ai doveri  nei confronti  degli altri familiari, in particolare dei nonni e degli antenati.

Genitori

Allo stesso modo i genitori sono  i primi responsabili dell’'educazione alla fede dei figli, alla preghiera e alle virtù, nonché nell’'ambito  delle possibilità sono tenuti a provvedere ai  loro bisogni materiali  e spirituali,
Nella Fede devono  ricordare a sé stessi  e ai loro figli che la prima vocazione è seguire Gesù.



Rispetto dell’ autorità

Il quarto comandamento  obbliga anche al rispetto degli insegnanti , dei  magistrati , dei catechisti e di tutte le  autorità  e delle  istituzioni preposte , allo stesso modo  il 4 comandamento  attiene all’'amore per la patria.





Obblighi dell’autorità


Le autorità devono consentire  il rispetto della Fede e il Culto che ad esso attiene

In caso di contrasto con la legge di Dio , il credente obbedisce sempre a Dio.




NON UCCIDERE


Rispetto della vita
Il quinto comandamento proibisce l’'omicidio volontario, l’'aborto, l 'eutanasia, il suicidio.
I casi sopracitati rientrano nella materia grave , e con il deliberato consenso e la piena vertenza costituiscono peccato mortale, remissibile in via ordinaria solo  con la confessione sacramentale.


Legittima difesa

Il quinto comandamento  contempla la legittima difesa e la difesa della patria a determinate  condizioni previste nel catechismo.





Integrità fisica

E’ in questo comandamento previsto il rispetto all’'integrità fisica e la proibizione di mutilazione e torture.




NON COMMETTERE ATTI IMPURI



Questo  comandamento attiene alla castità .


Sono peccati contro il sesto comandamento gli atti di lussuria , che è la fruizione sgregolata della sessualità.

Quindi comunemente:


Il 6 comandamento vieta
i rapporti 


1)al di fuori del matrimonio consacrato
2)la masturbazione


E ancora gli atti omosessuali,  la pornografia , l'incestio,  gli atti di pedofilia la violenza carnale.
Allo stesso modo sono contro il comandamento l’'adulterio , il divorzio, la poligamia e la libera unione e i rapporti sessuali non aperti alla vita  ( es . condom e pillole contraccettive,).

NB : L'’uso della spirale nei rapporti sessuali infrange il 5 comandamento essendo metodo abortivo.




La fecondazione eterologa  è  contraria al sesto comandamento,   così come  la  fecondazione assitita  omologa, quando manca l’'atto unitivo tra i coniugi.



NON RUBARE

Oltre a proibire il furto,  il  7 comandamento obbliga al pagamento di giusti salari  ai lavoratori, vieta le frodi nel commercio e fiscali ,  l'innalzamento dei prezzi  che si attua speculando sull'ignoranza e sul bisogno, i lavori retribuiti volontariamente eseguiti male,  la corruzione , le contraffazioni  di assegni e fatture ,  i danni al  prossimo causati  con raggiri e truffe, proibiscepoi che si rechino  danni a beni pubblici o  privati e vieta lo sperpero e le spese eccessive.


Economia
Il 7 comandamento  proibisce  l'asservimento dell'uomo nell'economia ,  in quanto l'uomo stesso è al centro e fine di tutta la vita economica e sociale. 



Creato e animali
Il settimo comandamento attiene al rispetto del Creato e degli animali e nel progetto di Dio questi beni sono al servizio dell'uomo  non per essere  danneggiati  o usati indiscriminatamente, devono quindi essere utilizzati con scopi consoni alla dignità dell'uomo fatto a immagine e somiglianza di Dio.
E' dunque legittimo servirsi degli animali per provvedere al nutrimento , a vestirsi  e sono moralmente accettabili entro certi limiti le sperimentazioni  su di essi se rimangono entro certi limiti e  contribuiscono a salvare  vite umane .  ( cat . 2417)



NON DIRE FALSA TESTIMONIANZA


L'8 comandamento proibisce la falsa testimonionaza e gli spergiuri e la menzogna.

Inoltre rientrano nei peccati gravi del 8 comandamento la calunnia , la maldicenza , il giudizio temerario.

Il rispetto della reputazione delle persone rende illecito ogni atteggiamento ed ogni parola che possano causare un ingiusto danno.  Si rende colpevole:

— di giudizio temerario colui che, anche solo tacitamente, ammette come vera, senza sufficiente fondamento, una colpa morale nel prossimo;

— di maldicenza colui che, senza un motivo oggettivamente valido, rivela i difetti e le mancanze altrui a persone che li ignorano;

— di calunnia colui che, con affermazioni contrarie alla verità, nuoce alla reputazione degli altri e dà occasione a giudizi erronei sul loro conto.


Ogni colpa commessa contro la giustizia e la verità impone per ciò che è possibile il dovere di riparazione, anche se il colpevole è stato perdonato.


Nella Fede

Questo comandamento impone la testimonianza del credente  sulle verità che attengono alla Fede cattolica. nei modi e nelle modalità conforme alla religione cristiana.



  














NON DESIDERARE LA DONNA D'ALTRI


Il 9 comandamento impone  la regolazione delle passioni, la purezza dei cuori e delle intenzioni, la castità degli sguardi e gli abbigliamenti che custodiscono l'intimità della persona.
Nel rispetto del 9 comandamento il cristiano respinge i desideri impuri , si astiene dal guardare  ciò che  è impudico, si adopera  per purificare l'ambiente sociale  in cui vive  combattendo l'attuale e oramai diffusa  permissivita' dei costumi.


NON DESIDERARE LA ROBA D'ALTRI

Il  10 comandamento proibisce  l'invidia ,  l'avidità e i desideri disordinati sui beni materiali.



Site Map