ILLUSIONE YOGA Il buddha idolo Chiesa e induismo buddista assassino
ILLUSIONE YOGA
Il buddha idolo
Chiesa e induismo
buddista assassino
Mantra e demoni
Gandhi e gli altri
astuzie yogi
magia yoga
inganno yoga
PERLE TANTRA
TANTRA MALEDETTO
TANTRA PERVERSIONI
Il terzo occhio
reincarnazione
yoga in pillole
spiriti demoni
negromanti e magia
meditazione t.
astrologia
IL MEDICO MAGO
energia vitale
agopuntura
iridoccultismo
omeopatia
cristalloterap.
Gli angeli e la carne
ERESIA VEGAN
culto vegano
vetero vegani
Vegetariano eretico
vegetariani
Green Hill
Sperimentazione animale e Bibbia
odio vegan
DON FANFULLA
IL SODOMITA
BABYLON CITY
Babilonia 2029
Babilonia 2030
UE
Attila l'immigrato
Lettera ai demoni
Attila torna a casa tua
LUCIFERO NELLE LOGGE
lucifero
massoneria
VACCINI E CERVELLO
WI38 MRC5 e magia nera
massogiornalis.
Lutero all'inferno
teosofia
antroposofia
IL FALSO PROFETA
bene senza dio
l'anticristo pacifista
Geppo
apocalisse
autismo
Ghandi
Mandela
FEMMINICIDIO
FEMMINICIDI RIMEDI
SEDUZIONE DONNA
femminismo
8 marzo
la discoteca
il maschicidio
satanapolitica
Lunacek
AMMONIRE
divorziati
contraccezione
omofobia
U 235
sodomia, sabba e morte
omofobi pericolosi
CATTOFALSI
POTERE MEDIA
politici e vip
Gli F35 d Mauro
Jovanotti e il condom
Benigni
NWO E CIRICINO
IL FEMMINISMO E IL DEMONE
Zaffiro 2016
Valchirie femministe
IL PERICOLO IMMIGRATI
BIFFI E IMMIGRATI
CASTIGHI E NATURA
Castigo terremoto
LA FAME E IL CASTIGO
Castighi nel Levitico
castigo malattia
Dueteronomio e Castighi
LA GUERRA E I CASTIGHI
la rivoluzione francese
Usa Isis
La Russia di Putin
lo psicologo
RICOSTRUTTORI NELLA PREGHIERA
satana nel quot
suggestioni
COMANDAMENTI
VIZI CAPITALI
Santa Teresina
Maria Goretti
Donna santa
ABITI IMPUDICI
Ippolito e la lussuria
pudore
 

Catechismo della Chiesa cattolica quella di Gesù , quello vero non quello di qualche falso profeta

Divinazione e magia

2115 Dio può rivelare l'avvenire ai suoi profeti o ad altri santi. Tuttavia il giusto atteggiamento cristiano consiste nell'abbandonarsi con fiducia nelle mani della provvidenza per ciò che concerne il futuro e a rifuggire da ogni curiosità malsana a questo riguardo. L'imprevidenza può costituire una mancanza di responsabilità.

2116 Tutte le forme di divinazione sono da respingere: ricorso a Satana o ai demoni, evocazione dei morti o altre pratiche che a torto si ritiene che « svelino » l'avvenire.67 La consultazione degli oroscopi, l'astrologia, la chiromanzia, l'interpretazione dei presagi e delle sorti, i fenomeni di veggenza, il ricorso ai medium manifestano una volontà di dominio sul tempo, sulla storia ed infine sugli uomini ed insieme un desiderio di rendersi propizie le potenze nascoste. Sono in contraddizione con l'onore e il rispetto, congiunto a timore amante, che dobbiamo a Dio solo.

2117 Tutte le pratiche di magia e di stregoneria con le quali si pretende di sottomettere le potenze occulte per porle al proprio servizio ed ottenere un potere soprannaturale sul prossimo – fosse anche per procurargli la salute – sono gravemente contrarie alla virtù della religione. Tali pratiche sono ancora più da condannare quando si accompagnano ad una intenzione di nuocere ad altri o quando in esse si ricorre all'intervento dei demoni. Anche portare amuleti è biasimevole. Lo spiritismo spesso implica pratiche divinatorie o magiche. Pure da esso la Chiesa mette in guardia i fedeli. Il ricorso a pratiche mediche dette tradizionali non legittima né l'invocazione di potenze cattive, né lo sfruttamento della credulità altrui.


 

steiner

Rudolf Steiner, ungherese di nascita (1861-1925) è
per 15 anni nella società teosofica, religione
luciferina fondata dalla satanista Blavastky, per
dissidi poi con la sua erede  madame Besant,  fonda 
una sua società  occultista dai tratti meno orientalisti
che si occupa di antroposofia


Il termine  antroposofia, in realtà non è nuovo nella storia dell'occultismo 
un’opera del rosacruciano Eugenio Philalete o Thomas Vaughan, datata
1650, ha per  titolo Anthroposophia Magica.

(da Teosofia storia di una pseudoreligione)

In ogni caso per capire come inquadrare il tentativo di Steiner nella
visione cristiana dobbiamo prima rifarci alle finalità della sua creatura:

Per condurre una vita soddisfacente e sana la natura umana ha bisogno di conoscere e di coltivare la sua propria essenza sovrasensibile e l'essenza sovrasensibile del mondo esterno.

La società Antroposofica persegue questo scopo, incoraggiando delle ricerche serie e autenticamente dirette verso il sovrasensibile. emantenendo l'influenza che queste ricerche esercitano sulla condotta della vita umana.



[Esquisse des principes d’une Societé  Anthroposophique, pp. 1­2].



In  realtà al di là dei giri di parole Steiner ripercorre, sia pure in maniera più raffinata, quella che è la tentazione  del serpente della genesi per l'uomo di ogni tempo ovvero  quella di "divenire come dio" attraverso quelle che poi sono ritenute illusoriamente delle ricerche personali, ma che  purtoppo nel concreto sono speculazioni spiritualiste suggerite del vero regista dell'occultismo : satana in persona.



L'antroposofia è un esoterismo sovrastrutturatissimo anche per questo ha un certo fascino per quelli  che non sono i piccoli del vangelo a cui Cristo fa riferimento, e che per quelli dunque che  in ogni  tempo si vogliono fare gestori luciferini di spiritualismo nascondendosi dietro  un 'alone di pseudoscientificità ma che in realtà finiscono con il divenire dei creduloni di panzane ben condite da satana.


I golosi di esoterismo, infatti, possono  attigere a piene mani dall'antroposofia, questo perchè sulle scemenze dell'antroposofia Steiner costruisce strutture pseudo scientifiche e filosofiche molto  complesse e articolate che fanno tanto
effetto sugli allocchi intellettualisti.

Non a caso le speculazioni discorsive, come sanno bene gli imbonitori, sono da sempre quell'accessorio necessario  da aggiungere  al  prodotto  per farlo vendere di più.






Tra i concetti più bizzarri e ovviamente in palese contrasto con la fede cristiana, oltre che con la scienza, vi è la visione quadripartitica dell'uomo (corpo fisico, corpo eterico, corpo astrale,io) che diventa tuttavia ancora più pericolosa come idea spiritualista  se si pensa che Steiner ci costruì i fondamenti della sua medicina, basata in maniera pazzoide principalmente sull'uso dello zolfo.

Ovviamente  come in tutte le opere di satana  indirizzate ai  fessi spirituali, nell'antroposofia non può mancare  la componenente astrologica secondo la quale gli uomini sono incasellabili in uno questi sette tipi:  Saturno,  Luna , tipo Giove ,  Mercurio,   Marte , Venere, Sole.


Ricorrente poi è l'uso dei numeri  ( in particolare il 7 ), nel loro significato esoterico, che fanno da base poi alla visione   pedagogica occultista steineriana.

 

Ovviamente  il marketing spirituale  sulle scuole antroposofiche  è illeggibile

Se si dovesse stare  a quello che dicono i seguaci steineriani non si comprenderebbe nemmeno come sia stato possibile che l’uomo scoprisse la ruota, senza aver studiato nelle scuole Waldorf
Nemmeno, si comprenderebbe come mai , Steiner sarebbe diventato questo grande educatore  avendo studiato da bambino con i tradizionali metodi di insegnamento.


In realtà l'occultismo che c' è dietro  le idee  pedagogiche di Steiner è marcatissimo questi gli argomenti di due sue conferenze:


 

-L’'essenza dei colori(3 conf.: Dornach, 6, 7 e 8 maggio 1921, con l’aggiunta
di altre 9 conferenze sull’argomento, tenute a Dornach fra il 1914 e il 1924. ) Le forze spirituali nascoste nell’attività dei colori offrono un valido aiuto a pittori ed educatori nella ricerca di una coscienza nuova del fenomeno colore, visto anche alla luce della teoria dei colori di Goethe e di Rudolf Steiner.

 


-Le Forze Animico-Spirituali alla Base della Pedagogia”

 




agricolturabiodinamicaAltro argomento proprio dell'antroposofia  è l'
agricoltura biodinamica;
erroneamente ritenuti semplicemente biologici, i metodi di coltura steineriana  hanno un fondamento  solo apparentemente legato alla tradizione contadina , il loro nocciolo è  mix di superstizioni e  astrologia scambiati come scienza.


Ovviamente non manca come in tutti gli esoteristi il tentativo sempre fantasioso di sdoganare satana:



                          4 conferenza Dornach, 15 novembre 1919 Rudolf  Steiner

"Più andiamo indietro nell'evoluzione dell'umanità e più troviamo certe individualità che, tramite le qualità acquisite in incarnazioni precedenti, erano sufficientemente mature per apprendere i tesori della saggezza posseduta dagli esseri Luciferici. Pensate per esempio ai sette Santi Rishi dell’antica India. Quando un indiano, interpretava la saggezza dei Santi Rishi egli sapeva, se era stato iniziato in queste cose, che i Maestri dei Rishi erano esseri Luciferici. Ciò che gli esseri Luciferici portarono nell'evoluzione terrestre fu, soprattutto, il mondo del pensiero - del pensiero intellettualistico che pervade la cultura, il mondo della  ragione nel senso più alto del termine, il mondo della saggezza. Se andiamo indietro alle prime origini dell'esistenza umana, troviamo che le fonti della saggezza pagana sono sempre state negli esseri Luciferici.
Si può chiedere: Come è Possibile ciò?....."

Effettivamente anche noi noi ce lo domandiamo! Un rimbambimento del genere è possibile solo a stadi avanzati di inganni satanici.





In buona sostanza , anche se non realizzato, l'antroposofia costituisce il tentativo di satana- simon mago di creare un mondo esoterico in ogni sua attività, in particolare cominciando dai piccoli attraverso la pedagogia antroposofica, e poi occupare il campo della medicina dell'agricoltura del danza, della pittura, dell'architettura sopratutto rimodellando la visione di satana e sdoganando la sua tentazione nel giardino dell 'Eden nel suo

"Sarete come dio".

 

 

 

 .








Site Map