ILLUSIONE YOGA Il buddha idolo Chiesa e induismo buddista assassino
ILLUSIONE YOGA
Il buddha idolo
Chiesa e induismo
buddista assassino
Mantra e demoni
Gandhi e gli altri
astuzie yogi
magia yoga
inganno yoga
PERLE TANTRA
TANTRA MALEDETTO
TANTRA PERVERSIONI
Il terzo occhio
reincarnazione
yoga in pillole
spiriti demoni
negromanti e magia
meditazione t.
astrologia
IL MEDICO MAGO
energia vitale
agopuntura
iridoccultismo
omeopatia
cristalloterap.
Gli angeli e la carne
ERESIA VEGAN
culto vegano
vetero vegani
Vegetariano eretico
vegetariani
Green Hill
Sperimentazione animale e Bibbia
odio vegan
DON FANFULLA
IL SODOMITA
BABYLON CITY
Babilonia 2029
Babilonia 2030
UE
Attila l'immigrato
Lettera ai demoni
Attila torna a casa tua
LUCIFERO NELLE LOGGE
lucifero
massoneria
VACCINI E CERVELLO
WI38 MRC5 e magia nera
massogiornalis.
Lutero all'inferno
teosofia
antroposofia
IL FALSO PROFETA
bene senza dio
l'anticristo pacifista
Geppo
apocalisse
autismo
Ghandi
Mandela
FEMMINICIDIO
FEMMINICIDI RIMEDI
SEDUZIONE DONNA
femminismo
8 marzo
la discoteca
il maschicidio
satanapolitica
Lunacek
AMMONIRE
divorziati
contraccezione
omofobia
U 235
sodomia, sabba e morte
omofobi pericolosi
CATTOFALSI
POTERE MEDIA
politici e vip
Gli F35 d Mauro
Jovanotti e il condom
Benigni
NWO E CIRICINO
IL FEMMINISMO E IL DEMONE
Zaffiro 2016
Valchirie femministe
IL PERICOLO IMMIGRATI
BIFFI E IMMIGRATI
CASTIGHI E NATURA
Castigo terremoto
LA FAME E IL CASTIGO
Castighi nel Levitico
castigo malattia
Dueteronomio e Castighi
LA GUERRA E I CASTIGHI
la rivoluzione francese
Usa Isis
La Russia di Putin
lo psicologo
RICOSTRUTTORI NELLA PREGHIERA
satana nel quot
suggestioni
COMANDAMENTI
VIZI CAPITALI
Santa Teresina
Maria Goretti
Donna santa
ABITI IMPUDICI
Ippolito e la lussuria
pudore
 
 
I LAVORATORI DI BABILONIA ANNO 2030

A Babilonia distrutta la famiglia, gli abitanti quando non sono sodomiti o pedofili sono quantomeno lussuriosi.
E così se ne fregano del bene sociale se non altro perché non solo il loro idolo è Venere o il Bafometto, ma perché i figli quando non sono degli oggetti del desiderio sono un peso per gli individui di Babilonia e così non se ne fanno e al loro posto vengono assunti i pagani.

I lavoratori sono mercenari a cui il denaro serve per i vizi e per quel poco di pane che c'è in circolazione.
Se non sei una lussuriosa o un giovane truffatore capace i datori di lavoro avidi, a Babilonia nel 2030, non ti assumono.
Ovviamente fregandosene della difesa delle aziende
i lavoratori surrogano il loro cinismo con il servilismo nei confronti dei loro padroni del momento, con la lussuria nei luoghi di lavoro e con ostentazioni vuote sul bene dell'impresa di cui sono schiavi.

A Babilonia tutto crollerà anche per implosione, ma nessuno se me frega perché gli abitanti non sono più cristiani ma adoratori di Lucifero.

Site Map